marano rondiniTutti con gli occhi al cielo sabato 7 settembre 2013 a partire dalle ore 18.30. A Riccione, al Parco foce del Marano, si ripete ogni anno l’affascinante fenomeno del “roost” delle rondini: migliaia di rondini raggiungono i folti canneti che si trovano alla foce del Rio Marano per il riposo notturno prima della grande partenza verso i cieli africani.

Da oltre 6 anni, infatti, in questo periodo, un numero incredibile di rondini raggiunge la zona al tramonto, il cielo si riempie delle loro rapide evoluzioni in volo e tutte trovano riparo nell’accogliente canneto, dove il clima è ideale e dove possono sentirsi al sicuro, perché il vibrare delle canne le allerta subito dei pericoli. E mentre tutte convergono lì per trascorrere la notte, il passaggio del treno provoca rapidi involi e spostamenti, finché, tramontato il sole, non si posano tra le foglie e le canne, lasciandosi scorgere qua e là e sentire con il loro vociare.

Il mattino successivo, al levarsi del sole, in piccoli stormi o quasi in simultanea, le rondini si levano in volo per la loro migrazione verso le terre più calde.

 

La festa delle rondini sarà allietata da una serie di letture al tramonto di poesie dialettali romagnole e terminerà con un buffet aperitivo.

Qui di seguito il programma:

marano festa rondini 2013