Riccione Club Jane Austen

La letteratura arriva sulla spiaggia. Il Club Sofa and Carpet di Riccione organizza, per il terzo anno consecutivo e in occasione del bicentenario, l’evento che celebra Pride and Prejudice, il romanzo di Jane Austen, con incontri, presentazioni di libri, reading e parate in costume, il tutto nello spirito dell’epoca, per conoscere i segreti e le delizie del mondo di Jane Austen e della letteratura anglosassone.

IL CLUB

Nasce nel 2010 come un gruppo di amiche che tra proiezioni e letture condividevano la passione per i romanzi di Jane Austen. Dal primo incontro, attraverso le pagine di Pride and Prejudice e il suo mondo di amori, sospiri, pizzi e merletti, il club è cresciuto e ha scoperto che quello intorno ad Austen è un mondo molto più ricco e affascinante di quello che avevano intuito.

Ad oggi il club, traendo ispirazione dalle opere e dalla vita della scrittrice tra le più celebri della letteratura britannica e della letteratura in generale del XIX secolo, crea situazioni austeniane fatte di eventi, concorsi, notizie, cinema e lettaratura. Da vivere attraverso il loro sito e…spesso negli incontri live, come la celebrazione di Pride and Prejudice on the beach.

pride prejudice on the beach 2013

L’EVENTO

Le organizzatrici dichiarano: “sarà come un Festival Austen di Bath, senza Bath, ma con la stessa passione di tantissime austeniane desiderose di vedersi in nome di Jane e di indossare, sfilare, provare, parlare, leggere e ascoltare di quel tempo e delle parole di questa incredibile scrittrice.”

Ogni anno a Bath, infatti, si svolge un grande festival dedicato alla scrittrice nei luoghi a lei cari e alla riscoperta delle sue tracce. Non è da meno il festival riccionese che quest’anno celebra i 200 anni del romanzo con un programma fitto di appuntamenti: tra passeggiate in costume a pochi passi dal mare e letture pubbliche, si viaggia con la fantasia nei luoghi e nell’immaginario che ispirarono uno dei miti della letteratura.

Un eccesso di romanticismo fuori luogo e fuori tempo? Forse, ma una volta dentro l’atmosfera dell’evento è bene persuadersi, secondo le parole di Jane Austen, che nell’esistenza non c’è mai niente che stoni: s’è c’è, si trova nei romanzi.

Lasciatevi dunque sedurre da questo mondo e scoprirete un’autrice eccezionale, che se allora era solo una donna che non osò firmare i romanzi con il suo nome, oggi possiamo ben vedere come un’autrice in grado di raccontare con ironia e precisione la quotidianità, l’universo femminile e la società del 18esimo secolo.

IL PROGRAMMA

Giovedi 26 settembre, ore 21
Scrittrici e lettura a confronto a proposito di Jane Austen (Giovanna Zucca, Camilla Caporicci e Daniela Mastropasqua)

jane austen club riccione

Venerdi 27 settembre, ore 10
Parata per le vie e le spiaggie di Riccione in costume storico

ore 15
A lezione di galateo, etichetta, usi e costumi nell’epoca Regency-Vittoriana

ore 15,30
Nel cuore e nell’anima di Elizabeth Bennet (seminario all’interno dell’evento 3rd Meeting Austen 2013) .

ore 20
Cena in costume con segnaposto Austen

Sabato 28 settembre, ore 10-19
Attività su Austen, giochi di squadra, dibattiti, seminari

Domenica 29 settembre, ore 10
Premiazioni concorso di scrittura

Leggi il programma completo “3rd Celebration Pride and Prejudice on the beach”
.