Scegli Cattolica! Dal 29 aprile al 2 maggio 2010 si svolge la più grande mostra-mercato di fiori e piante ornamentali “Cattolica in fiore”, ottima occasione per godersi un fine settimana all’aria aperta sulla Riviera Romagnola!

Giunta quest’anno alla sua trentottesima edizione, “Cattolica in fiore” è ormai un appuntamento fisso della città, che diventa per un week end un grande giardino aperto a tutti, dove conoscere le nuove e stravaganti varietà botaniche, acquistare fiori e piante da giardino, carpire agli esperti i segreti per il benessere del proprio giardino.

Con i suoi 4 mila mq di esposizione, gli spettacoli in programma nei giorni della manifestazione, gli incontri a tema, “Cattolica in fiore” resta un punto di riferimento in Romagna per gli amanti del giardinaggio e i pollici verdi di tutta Italia!

Le vie del centro tra viale Matteotti, piazza I Maggio, Arena della Regina, lungomare e spiagge sono pronte a trasformare la Regina dell’Adriatico nella Regina dei Fiori!

Partecipare a “Cattolica in fiore”, tra l’altro, è anche un’ottima occasione per trascorrere qualche giorno libero in Riviera, per godere del primo sole, frequentare la spiaggia (che in quel periodo è già pronta con ombrelloni e lettini), visitare la città e fare qualche escursione per scoprire il ricco entroterra di questa zona.

Chi vuole stare all’aria aperta, infatti, non ha che l’imbarazzo della scelta. Molto belle, ad esempio, le escursioni in biciletta che si possono compiere da Cattolica, noi ve ne segnaliamo due. Il primo itinerario cicloturistico parte da Cattolica, passa da Montalbano, San Giovanni in Marignano, Gradara e Gabicce monte per poi tornare a Cattolica passando da Gabicce mare.

Oppure si parte alla scoperta delle cantine dell’entroterra, passando per San Clemente, San Savino, si torna per Croce, Morciano di Romagna, Santamonica. Quest’ultimo, in particolare è un itinerario abbastanza facile, di 36 km con un dislivello massimo di 720 metri.