Una torta a forma di cuore e un lucchetto lanciato nelle acque del porto in segno di amore eterno: questo e molto altro per festeggiare San Valentino a Cervia. La città dei salinari si prepara a vivere un week end a tinte rosse.

Quando il turismo è in crisi,  gli alberghi si svuotano dopo San Silvestro e mentre le altre località dell’Adriatico aspettano Pasqua per vedere all’orizzonte il miraggio di qualche cliente, ci pensa Cervia a colorare le strade! E, questa volta è proprio il caso di dirlo, le colora di rosso: si avvicina San Valentino e con lui l’occasione di passare un week end al mare.

Chi l’ha detto in fondo che San Valentino si deve festeggiare in due a lume di candela? Quest’anno Cervia vi dimostrerà che anche gli eventi collettivi possono essere romantici!

Quest’anno Cervia vedrà il ritorno di un classico, il lucchetto dell’amore: ogni coppia ne riceverà uno per poi chiuderlo nelle panchine del piazzale dei Salinai e gettare la chiave nel porto in segno di amore eterno. Il tutto coronato da uno spettacolo di fuochi d’artificio sul mare. Nei ristoranti, invece, ogni coppia potrà scegliere il menù in base ai propri gusti e concluderlo con un bel dolce a forma di cuore.

Come di consueto, a tutte le coppie il Comune di Cervia offre un concerto al teatro comunale (piazza Garibaldi), che quest’anno è “Il cinema e le colonne sonore”, il 13 febbraio alle 21.00.

Sabato 13 e domenica 14 febbraio al Musa Museo del Sale di Cervia dalle 15.00 alle 19.00 si svolge l’evento Musa libro dei pensieri degli innamorati “: per tutto il pomeriggio i visitatori del Museo avranno a  disposizione un libro dove scrivere pensieri d’amore che saranno poi pubblicati sul sito del comune, nella pagina dedicata al museo.

Ancora sabato e domenica dalle 10 alle 18 sarà allestito in piazza Garibaldi e piazzetta Pisacane  il mercatino della gastronomia e dell’artigianato. Qui trovate ad attendervi anche una panchina con tanto di palloncini e fotografi per regalarvi un dolce ricordo.

Potete concedervi “l’aperitivo dell’amore” nei bar del centro storico e poi godervi, alle 19.00, i fuochi d’artificio nel piazzale del Porto.

Se volete provare qualcosa di veramente originale, vi suggerisco di raggiungere la pista del ghiaccio dalle 20,30 alle 23,00 per una cena a lume di candela tra una marea di cuori rossi: le coppie entrano in pista pagando un solo biglietto e hanno a  disposizione menu afrodisiaco e spettacolo di danza sul ghiaccio.

Nei ristoranti i menù si concludono tutti con il dolce dell’amore, mentre nei chioschi si può assaggiare la piadina a forma di cuore.

E voi cosa farete? Raccontateci il vostro San Valentino, se vi va!