E’ il festival “dal basso” su rifiuti, acqua ed energia, si svolge il 28, 29 e 30 settembre 2011 nel centro storico di Ravenna e quest’anno ha per tema “Fare i conti con l’ambiente”. Fare i conti in termini sia di responsabilità dell’azione umana sul mondo naturale sia nell’analisi numerica sulla “green economy”.

E’ un mix di contenuti accademici e scientifici a tema sull’ambiente, che si articola in una sessantina di iniziative tra conferenze, workshop, incontri ed eventi culturali più ulteriori momenti di incontro: Labecamp (con blogger, giornalisti, esperti e appassionati di ecologia), web interviste, International web Conference on Energy and Environment.

Tutti gli eventi sono gratuiti ad eccezione dei corsi di formazione e si svolgono nel centro storico di Ravenna vicino a piazza del Popolo. E’ prevista una sala per ognuno dei percorsi attivati.

Lo scopo? Fare il punto sui temi della sostenibilità ambientale e sulle buone pratiche in tema di rifiuti, acqua ed energia. In particolare, sono quattro gli obiettivi principali del festival: ripensare strategie e responsabilità, riprogettare soluzioni innovative, efficaci ed economiche, riorganizzare con sistemi equi e trasparenti, ripartire con azioni, investimenti e imprese sostenibili.

Il festival Ravenna 2011 si svolge con il patrocinio del Comune di Ravenna, Provincia di Ravenna, Regione Emilia- Romagna, Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare e Ministero dello Sviluppo Economico e di numerose altre istituzioni.

Per iscrizioni o informazioni, contattate la Segreteria Organizzativa: Tel. 366 3805000, segreteria@ravenna2011.it