Si è aperta mercoledì 28 Ottobre la tredicesima edizione di Ecomondo in programma a Rimini Fiera fino a Sabato 31 Ottobre 2009. Il titolo di questa edizione è “Politiche per il Green New Deal: come la sostenibilità può far ripartire l’economia globale”.

La manifestazione è organizzata da Rimini Fiera, Legacoop, CONAI, Regione Emilia Romagna, Ministero dell’Ambientee Tutela del territorio e del Mare, Anci, Confindustria, Legambiente e Kyoto Club.

Sono tanti i temi riguardanti la Green Economy che verranno affrontati in queste giornate: si parlerà di innovazione, realtà ed esperienze sia italiane che europee di economia sostenibile, di demolizione e riciclaggio, economia ecologica e solidale.

Tra gli ospiti nazionali ed internazionali anche il fondatore di “Zero Emission”, Gunther Pauli. Zero Emission è un network formato da oltre 3000 scienziati che operano nella ricerca e l’innovazione per prodotti, servizi e processi che non minacciano la sopravvivenza dell’ambiente, il rispetto dell’ecosistema per le generazioni future. Altri ospiti: Catia Bastioli, amministratore delegato di Novamont e Presidente di Kyoto Club, Stefano Melazzini (Banca Intesa), Luca dello Iacovo, giornalista Sole 24 Ore e Nova.

La partecipazione a tutti gli eventi è gratuita, basta accreditarsi presentandosi circa 30 minuti prima dell’inizio dell’evento.

Ecomondo presenta tanti percorsi nuovi per passare dall’economia di prodotto a quella di sistema, percorsi innovativi per modelli di sviluppo diversi a partire dal territorio superando la logica delle multinazionali, che non producono ricchezza alle economie locali.
Ecomondo è uno strumento informativo e formativo per i professionisti di questo settore ed uno straordinario mezzo di sensibilizzazione della collettività sul tema ambiente, crescita consapevole, responsabilità etica e progresso sostenibile.