E’ proprio vero a Fiabilandia si torna bambini…. E’ uno dei parchi più antichi d’Italia. Nasce dall’intuizione dell’imprenditore Bruno Ravaioli  che insieme al  direttore Oriano Bizzocchi  prendono spunto dai parchi attrazione di Disneyland americani adattandoli al pubblico della costa romagnola.

E’ il 1966 quando il Parco di Fiabilandia apre i battenti a Rivazzurra di Rimini, in una oasi verde di 150.000 mq. All’inizio c’era solo un laghetto (Lago Bernardo) nato da una cava dalla quale si estraeva ghiaia e materiale da costruzione. C’era però una vena d’acqua e di conseguenza divenne troppo dispendioso continuare l’estrazione e si formò il lago. Fu inizialmente usato per la pesca sportiva, ma senza grande successo a causa delle spese da sostenere. Dopo vari passaggi di proprietà subentra l’imprenditore Ravaioli e nasce Fiabilandia. Nel Ventennio 1966-1986 il parco ha un vero boom con tante fantasiose attrazioni che vengono installate e rinnovate, tra le quali: il Galeone (oggi “Grotta del teschio”), Show boat (oggi  “Fiaby boat”), Il Treno a vapore (“Fiabilandia Express”).

A queste, vanno ad aggiungersi negli anni:
– il Brucomela: oggi si chiama Valle degli Gnomi e a bordo del bruco si attraversano le grotte abitati dagli gnomi tra fantasiose scenografie
– il Castello di Mago Merlino: un gigantesco Mago Merlino scruta la sfera di cristallo, si sale bordo di piccoli gufi biposto e dal laboratorio del mago si raggiunge l’Antro di Maga Magò
– la Miniera d’Oro del West: su un trenino si viaggia tra le montagne del west e nella riserva indiana
– le Fontane danzanti, in mezzo al lago
– il labirinto cinese di Fu-Ming
– il Lago dei Sogni: viaggio sull’acqua tra ombrelloni girevoli e fiori giganti che spruzzano acqua fin dentro il ventre del dragone che custodisce il lago
– il Palagiallo
– il Ristorante Saloon
– La Baia di Peter Pan nel Nascondiglio dei Bambini Perduti e nel Teschio dei Pirati ed il Villaggio degli Indiani
Capitan Nemo: con un sottomarino si ingaggia una battaglia di spruzzi con le persone che sono a bordo piscina, in mezzo a bersagli e mostri marini
Borgomagico con la Giostra dei Cavalli e tante piccole giostrine per bambini

Il parco può essere suddiviso in 4 aree tematiche principali: Western, Orientale, Baia di Peter Pan e zona Medievale.

Nel 1987 il Parco ha toccato l’apice delle presenze con oltre 500.000 ingressi prima del periodo difficile in cui sarebbe caduto, a causa di scelte gestionali errate e delle loro ripercussioni negative sull’affluenza del pubblico.
Il Parco ha poi cambiato gestione nel 1999 passando alla stessa società che controlla lo Zoo Safari Fasanolandia. Sono stati eseguiti tanti lavori di ristrutturazione e manutenzione, mentre questi ultimi anni sono stati caratterizzati dagli attriti tra il Parco e il Comune di Rimini a causa della costruzione di una strada parallela di collegamento fra Rimini e Riccione antistante l’ingresso di Fiabilandia che ha portato quasi alla chiusura del Parco.

Ora Fiabilandia è ripartita alla grande e vi aspetta con tante nuove attrazioni.
Ci sarà la magica Festa di Halloween e tutte le domeniche di Ottobre la festa d’Autunno.
Fiabilandia rimane aperta anche le domeniche d’inverno e con “Aspettando il Natale” apertura fino alla Befana. Tanto divertimento, gioco, svago in mezzo alla natura e soprattutto alla magia per continuare a sognare!

ORARI E GIORNI D’APERTURA 2009

Apertura domenica 5 aprile poi da giovedì 9 aprile aperto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00 fino al 26 giugno tranne nei festivi e prefestivi in cui gli orari sono dalle ore 10.00 alle ore 19.00
Da sabato 27 giugno a venerdì 17 luglio tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 19.00
Da sabato 18 luglio a domenica 30 agosto tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 23.00
Da lunedì 31 agosto a venerdì 13 settembre tutti i giorni dalle ore 10.00 alle ore 18.00 tranne nei festivi e prefestivi in cui gli orari sono dalle ore 10.00 alle ore 19.00
Sabato 19, domenica 20, sabato 26 e domenica 27 settembre dalle ore 10.00 alle ore 19.00

FESTA D’AUTUNNO – ASPETTANDO HALLOWEEN

Tutte le domeniche di ottobre spettacoli di magia, sfilate in maschera con selezione e finalissima il 1° novembre con premi per tutti

Domeniche ottobre ( 4 / 11 / 18 / 24 ) dalle ore 10.00 alle ore 18.00
31 Ottobre: FESTA SPECIALE HALLOWEEN (dalle ore 16.00 alle ore 23.00)
Domenica 1° novembre aperto dalle ore 10.00 alle ore 18.00