insieme-fuori-dal-fango-nda

Alla fine di giugno la città di Rimini è stata colpita da un forte nubifragio. In questa occasione molte attività hanno subito gravi danni a causa dei diffusi allagamenti. Tra queste NdA, casa editrice indipendente che si è vista inondare tutti i suoi magazzini di acqua e fango.

Risultato? Più di 8 mila libri distrutti per un danno di oltre 120 mila euro, senza contare tutte le attrezzature rese inutilizzabili.

Da questo episodio sono partite una serie di campagne e iniziative di solidarietà.
NdA dichiara “il fango ci ha piegati ma non spezzati, convinti da sempre che fare cultura vuol dire sporcarsi le mani”.

Così dopo la sensibilizzazione delle librerie affinché mettessero in evidenza i libri degli editori NdA e una raccolta in crowdfounding, la casa editrice ha messo in piedi un festival di “Resistenza culturale“.

A Rimini, dal 13 al 15 settembre 2013, nel suggestivo Borgo San Giuliano, si terrà una tre giorni intitolata “Insieme Fuori dal Fango”, che darà voce alle tante esperienze culturali indipendenti e resistenti, collettive ed individuali, editoriali e non, attive sul territorio nazionale.
L’evento sarà anche l’occasione per rilanciare il messaggio che con la cultura si può fare impresa e che tutti abbiamo diritto al “bello” in alternativa al “fango”.

Il Festival vedrà la partecipazione di tanti protagonisti del mondo della cultura e delle arti, editori, librai, autori, ricercatori e giornalisti, che attraverso incontri, dibattiti, reading e presentazioni affronteranno tutti gli aspetti che oggi opprimono il mercato editoriale.

Nel cartellone ci saranno anche momenti di performance di musica e un evento finale, Velvet Party, in memoria di Thomas Balsamini, l’ideatore del locale cult di Rimini.

Per seguire l’evento si può utilizzare l’hashtag #insiemefuoridalfango
Per conoscere il programma completo insiemefuoridalfango.it
Facebook Nda i libri fuori dai libri