È il monumento più imponente della città. La Rocca di Meldola (realizzata  tra il X e l’XI secolo) è passata di mano più volte, diventando dimora sia dei Malatesta sia dei Montefeltro e Ordelaffi. La Rocca è stata costruita su una roccia calcarea di origine marina, si trova poco fuori dal centro del paese, vicino a Piazza Orsini e ai palazzi più antichi di Meldola. Il suo attuale aspetto è frutto di numerosi ampliamenti e rimaneggiamenti dell’edificio originario: molto imponenti le mura di cinta che custodiscono edifici e corti interne, una delle quali arricchita da cipressi.

Informazioni utili

  IndirizzoVia della Rocca, 31
  IngressoVisitabile solo dall'esterno
  Visite guidateNon previste
  ParcheggioParcheggio in via Camillo Benso Conte di Cavour, posti auto lungo via della Rocca
  AccessibilitàNon è accessibile ai disabili
  ContattiTel. 0543.499411 - sociali.cultura@comune.meldola.fc.it

Mappa

Credits foto – http://photo.aptservizi.com/ – Photo Emilia Romagna – Open Data Monuments – Diego Baglieri