Borgo Senatello si trova al confine con tre regioni: Marche, Toscana, Emilia-Romagna; a pochi chilometri dal Monte Fumaiolo e dalle Balze di Verghereto. Le sue origini sono molto antiche, forse pre romaniche, ma il suo attuale aspetto è quello tipico del borgo contadino del ‘300, con case in pietra e poco altro. Una delle caratteristiche del Borgo è la vista che si allarga sulla Valle del Senatello e la Valmarecchia; da qui si aprono sentieri e mulattiere percorribili a cavallo oppure a piedi.

Informazioni utili

  IndirizzoStrada Provinciale 91, località Senatello
  IngressoAll'aperto, sempre visitabile
  Visite guidateNon disponibili
  ParcheggioDisponibile lungo alcune vie del borgo
  AccessibilitàAlcune zone del borgo non sono accessibili
  ContattiComune di Casteldelci - Tel. 0541.915423

Da sapere

  • Borgo Senatello si trova nel comune di Casteldelci che nel 2009 è passato dalla Provincia di Pesaro alla Provincia di Rimini.
  • Nel 1400 Borgo Senatello divenne la postazione di caccia dei duchi Montefeltro di Urbino.
  • Senatello è la località con la massima altitudine sul livello del mare della provincia di  Rimini.
  • Il nome del Borgo è dovuto al fiume Senatello che gli scorre vicino.

Mappa

Credits foto – Archivio fotografico dell’Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini