La Pinacoteca Comunale di Cesena si trova, dal 1984, nell’ex monastero di San Biagio. Si tratta di una collezione relativamente piccola, con dipinti e sculture che vanno dal tardo Medioevo all’età Contemporanea, quasi interamente realizzate da artisti emiliano-romagnoli. Tra le opere più apprezzate quelle di Bartolomeo Coda, Antonio Aleotti e Renato Guttuso. Pregevoli la loggia interna e il chiostro, tipico dei monasteri benedettini. All’interno della stessa struttura di trovano sia il Cinema San Biagio sia la Fonoteca e l’Istituto Musicale Corelli.

Informazioni utili

  IndirizzoVia Aldini, 26
  OrariInvernale: 01/11-31/03 ven 14:00 - 18:00, sab 9:00 - 18:00, dom e festivi 10:00 - 18:00. Negli altri periodi: ven 14:00 - 19:00, sab 9:00 - 19:00, dom 10:00 - 19:00
  IngressoA pagamento: intero 2€; ridotto 1€ (under 14, over 65, studenti, gruppi con più di 10 persone); gratuito per under 6, disabili e accompagnatori, interpreti e guide turistiche, giornalisti
  Visite guidateDa concordarsi ai contatti indicati. Aperto la mattina, solo per le scuole
  ParcheggioPiazza della Libertà, Viale Carducci, Mura Eugenio Valzania
  AccessibilitàAccessibile da un ingresso laterale; è necessario avvertire prima dell’arrivo
  ContattiUfficio Cultura Comune di Cesena - Tel. 0547.355740 - cesenacultura@comune.cesena.fc.it. Iat Cesena - Tel. 0547.356327

Mappa