Il Fontanone di Faenza si trova alla fine dello Stradone, una delle arterie stradali più importanti della città. È stato progettato nel 1816 per dare la prospettiva terminale al viale, ma per molto tempo fu il punto di approdo per l’aristocrazia e la borghesia che lo raggiungeva nelle gite domenicali, i giorni di festa e i pomeriggi estivi. Andare al Fontanone era un modo per mostrare a tutti la propria ricchezza e per attraversare Piazza Maggiore (passando da Porta Imolese a Porta Montanara). Oggi non è più possibile attraversare la porta, il retro si affaccia su un grande parco; delle antiche funzioni restano le due fontane, poste a ristoro dei ricchi forlivesi della Bella Èpoque.

Informazioni utili

  IndirizzoRotonda Francesco Lama, Via San Giovanni di Oriolo
  IngressoAll'aperto, sempre visitabile
  Visite guidate-
  ParcheggioVia Conte di Vitry
  AccessibilitàAccessibile ai disabili
  ContattiPro Loco Faenza - Tel. 0546.25231 - info@prolocofaenza.it

Mappa

credits foto – ilbuonsenso.net