Il Misano World Circuit Marco Simoncelli è stato costruito negli anni ‘70 per alimentare e assecondare la passione della Romagna per i motori. A partire dagli anni ‘90 il circuito è stato impiegato in gare di tipo internazionale sino a diventare tappa del MotoMondiale Gp (Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini) e del Campionato Mondiale Superbike. Il circuito misura 4.226 mt e si caratterizza per la presenza di alcune curve spettacolari, come la curva della quercia e la curva del tramonto.

Informazioni utili

  IndirizzoVia Daijiro Kato, 10
  OrariAperture in base agli eventi ospitati
  IngressoI prezzi dipendono dagli eventi
  Visite guidate-
  ParcheggioAdiacente alla struttura
  AccessibilitàAccessibile ai disabili
  ContattiTel. 800.214.728

Da sapere

  • La progettazione e la realizzazione dell’allora Circuito Internazionale Santa Monica sono state seguite da Enzo Ferrari.
  • Nel 1988 ha ospitato due puntate degli storici “Giochi senza frontiere”.
  • Originariamente il suo nome era Circuito Internazionale Santa Monica, nome della frazione di Misano Adriatico che lo ospita. Nel 2006 diventa Misano World Circuit e nel 2012 viene dedicato a Marco Simoncelli, pilota romagnolo morto sulla pista di Sepang nel 2011. A Marco Simoncelli sono stati dedicati anche il Museo Marco Simoncelli – La storia del Sic e il Monumento Marco Simoncelli “Ogni Domenica”, entrambi si trovano a Coriano, a 10 km dal circuito.

Mappa