Il Museo della Linea dei Goti si trova in un edificio a forma di bunker posto ai piedi del borgo o Castello di Montegridolfo. Il museo ospita un’ampia collezione fotografica, diversi cimeli di guerra ed esemplari di armi utilizzate nel conflitto. L’edificio in cui oggi si trova il Museo della Linea dei Goti al tempo della Seconda Guerra Mondiale era un postazione di avvistamento tedesca.

Informazioni utili

  IndirizzoVia Borgo
  Orari15 Giu-15 Set: tutti i giorni 9:30-12:30 e 16:00-19:00. 16 Set-30 Apr: sab 10:00-12:30; dom e fest 15:00-18:00. 1 Mag-14 Giu: sab 10:00-12:30; dom e fest 16:00-19:00. Previste aperture speciali con prenotazione almeno 24 ore prima del giorno della visita.
  IngressoOfferta libera
  Visite guidatePreviste con prenotazione
  ParcheggioPosti auto in via Borgo, nei pressi del Museo
  AccessibilitàAccessibile ai disabili
  ContattiTel. 0541.855067 - 0541.855320 - 0541.855054 - museolineadeigoti@gmail.com

Da sapere

  • Nel museo è presente una  sala per organizzare laboratori didattici e conferenze a tema.
  • Il museo ha promosso un progetto di raccolta delle testimonianze dei reduci di guerra. Il risultato sono una serie di video pubblicati in questo sito internet – www.memorielineagotica.it.

Mappa

Credits foto – lalunadicarta.com