Il Museo di Scienze Naturali “Alfredo Brandolini” ospita diverse collezioni entomologiche e ornitologiche. La più importante è stata donata da Alfredo Brandolini, nei primi del ‘900, a testimonianza della biodiversità dell’avifauna presente nelle Valli di Comacchio dall’inizio del secolo scorso.
NatuRa, si trova nella frazione di Sant’Alberto, a 17 km da Ravenna e nelle immediate vicinanze del Parco del Delta del Po.

Informazioni utili

  IndirizzoVia Rivaletto, 15 - località Sant’Alberto
  Orari01/01 - 30/06 e 01/09 - 31/12, mar-gio 9:30 - 13:00; ven-dom e festivi 9:30 - 13:00 e 14:00 - 18:00. Chiuso il lunedì, 1 gennaio, 15 agosto, 25 e 26 dicembre
  IngressoA pagamento: intero 3€, ridotto 2€ (over 65, bambini in età scolare, gruppi di almeno 15 persone); gratuito per bambini in età prescolare, giornalisti, accompagnatori di gruppi
  Visite guidate-
  ParcheggioNell'area adiacente
  AccessibilitàAccessibile ai disabili
  ContattiTel. 0544.529260/528710 - infonatura@comune.ra.it

Da sapere

  • NatuRa è ospitato nel Palazzone, un edificio storico in mattoni costruito nella prima metà del XVI secolo come “Hostaria del Duca di Ferrara”, in seguito fu dimora della famiglia ravennate degli Spreti fino al 1885, per poi diventare abitazione popolare fino a metà ‘900. Nel 1981 è stato donato al Comune di Ravenna.
  • Il Museo è anche Centro Visite del Parco del Delta del Po – Stazione Pineta San Vitale e Pialasse di Ravenna. Molte le visite guidate e le escursioni che si possono fare in questa zona, sia a piedi sia in bici. È disponibile anche un pulmino elettrico (Info: natura@atlantide.net -Tel. 0544.528710).
  • Nel museo è presente una collezione di conchiglie del Mare Adriatico.

Mappa