Il Percorso delle Fontane si sviluppa lungo il centro storico di Sant’Agata Feltria e tocca la Fontana della Lumaca, la Luna nel Pozzo, le Impronte della Memoria. La Fontana della Lumaca può essere inserita nei “I luoghi dell’Anima” di Tonino Guerra, che trovano massima espressione a Pennabilli.

Informazioni utili

  IndirizzoCentro storico di Sant’Agata Feltria
  IngressoAll'aperto, sempre visitabile
  Visite guidate-
  ParcheggioVia A. Berardi
  AccessibilitàIn parte accessibili
  ContattiPro Loco Sant’Agata Feltria - Tel. 0541.929922 - info@prolocosantagatafeltria.com

Da sapere

  • La Fontana della Lumaca (La Chiocciola) è stata ideata dal poeta romagnolo Tonino Guerra e porta con sé i tratti distintivi della sua poetica: la lentezza e le spirali della vita. Decorata a mosaico, con 300 mila tessere, è un piccolo gioiello adagiato sopra una scalinata (tra Piazza Martiri d’Ungheria e la parte alta del Borgo).
  • La Luna nel Pozzo si trova in Piazza Fabbri, ai piedi della scalinata che porta a Rocca Fregoso. Risale al XIX secolo, costruita scavando nella roccia, era l’unica fonte d’acqua del paese. Nel 1997 la volta che funge da soffitto è stata abbellita con un mosaico che riproduce pianeti e stelle.
  • Le Impronte della Memoria si trovano dentro un vecchio abbeveratoio (via Benucci) dove i viandati facevano bere gli animali. I vecchi elementi sono stati recuperati e abbelliti; il pavimento è decorato con un tappeto a mosaico dalle atmosfere orientali.

Mappa

credits foto – Archivio fotografico dell’Assessorato al Turismo della Provincia di Rimini