La Pieve di San Michele Arcangelo è il luogo di culto religioso più antico della provincia di Rimini. Costruita nel VI secolo sul modello delle chiese di Ravenna, oggi conserva intatta la sua austerità: gli interni sono spogli e l’altare poggia su un cippo dell’Alto Medioevo decorato con motivi a foglia. Unico elemento che la abbellisce è un affresco che raffigura San Sebastiano.

Informazioni utili

  IndirizzoVia la Pieve
  OrariDomenica 10:00 - 11:00 per le funzioni religiose. Aperta su richiesta, solo con visite guidate
  IngressoGratuito
  Visite guidatePreviste su prenotazione presso lo Iat
  ParcheggioVia Pieve
  AccessibilitàAccessibile ai disabili
  ContattiIat Santarcangelo - Tel. 0541.624270 - iat@comune.santarcangelo.rn.it. Parrocchia - Tel. 0541.626109

Da sapere

  • Di epoca bizantina, si trova lontana dal centro storico di Santarcangelo.
  • L’unico elemento di pregio – un crocifisso ligneo del Trecento – è stato portato via, accolto nella Chiesa della Beata Vergine del Rosario.
  • La porta di ingresso è nella torre.

Mappa

credits foto – iatsantarcangelo.com