Sin dal XIII secolo Piazza Cavour è stata il centro politico ed economico di Rimini. La piazza è dominata da tre palazzi, l’uno attaccato all’altro: Palazzo dell’Arengo, Palazzo Garampi e Palazzo del Podestà. Al centro, dal 1614 si erge la statua di Papa Paolo V, alle sue spalle la facciata del Teatro Galli. Leggermente defilata, la Fontana della Pigna, una fontana di epoca romana che i riminesi chiamano semplicemente “Pigna”. All’altezza della Pigna si apre la Vecchia Pescheria, un loggiato del 1747 con banchi in pietra d’Istria dove una volta si vendeva il pesce pescato dalle imbarcazioni locali.

Informazioni utili

  IndirizzoPiazza Cavour
  IngressoAll'aperto, sempre visitabile
  Visite guidateDiverse le visite guidate che fanno tappa in piazza Cavour, informazioni su orari e percorsi presso lo Iat
  ParcheggioA pagamento: Parcheggio Malatesta, Parcheggio Scarpetti
  AccessibilitàAccessibile ai disabili
  ContattiIat Rimini - Tel. 0541.51441 - info@riminireservation.it

Da sapere

  • Si trova all’intersezione tra via Gambalunga e Corso D’augusto, la strada che collega l’Arco d’Augusto al Ponte di Tiberio.
  • Palazzo dell’Arengo venne costruito nel 1204, da sotto il portico – piano strada – si amministrava la giustizia cittadina, mentre nelle sale del primo piano si riuniva l’Assemblea del Comune.
  • La Fontana della Pigna rappresentava l’unica fonte di acqua potabile della città.
  • Il Teatro Galli è stato inaugurato nell’ottobre 2018, dopo una chiusura di 75 anni. È aperto al pubblico per visite guidate oltre che per gli eventi del cartellone teatrale.

Mappa