Cattolica – la “Regina dell’Adriatico” – si trova al confine con le Marche, lungo l’antica via Flaminia che collegava Roma a Rimini, a testimonianza della sua importanza di città dell’Impero. Cattolica ha un’importante tradizione marinara e ancora oggi è famosa per la pesca e allevamento delle vongole, chiamate “poveracce” in Romagna. Ospita il più grande Acquario della costa adriatica ed è una delle principali mete turistiche della Riviera Romagnola.

Carta di identità

ProvinciaRimini
Popolazione17.199 [2017]
Altitudine11 m s.l.m.
PosizioneAffacciata sul Mar Adriatico confina a sud con Gabicce Mare. Dista 28 km da Rimini
Informazioni turistiche

Via Mancini, 24 – tel. 0541.966697 – iat@cattolica.net

Imperdibili

Acquario di Cattolica

Grandi vasche di pesci e squali, ambienti dove vivono lontre, tartarughe, caimani e pinguini. Un'esperienza unica, per chi ama il mare, la natura e le sue creature.

1

Museo della Regina

Il museo raccoglie reperti dell’età del Bronzo, del periodo romano e una sezione dedicata alla Marineria dove sono esposte numerose imbarcazioni storiche.

2

Teatro e Arena della Regina

Spettacoli per ragazzi, comici, prosa, danza e musica animano una ricca stagione teatrale. In estate ospita concerti e artisti di fama nazionale e internazionale.

3

Fontane danzanti

Una tradizione cittadina, un gioco di getti d’acqua, luci e musica che coinvolge tutte le fontane della Piazza delle Sirene e del centro di Cattolica.

4

Mappa